Coperture per buggy

Tutto è nato chiacchierando, con un’ amico, il quale mi diceva che spesso, lasciando la notte i buggy negli “spot” il giorno seguente la culla diventa una sorte di vasca da bagno, ciò è dovuto all'umidità della notte, se lo spot è debitamente sorvegliato parte dell’attrezzatura  può essere lasciarla sulla seduta, ma ahimè stessa sorte l' umidità non perdona.
Gli proposi così una copertura parziale della culla, con un costo totale, materiale-esecuzione di  € 25  in cordura, spalmata in pvc da un lato,  fissata con velcro  e clips di materiale plastico.

Da questo primo modello,  è nato in seguito anche un modello con un panello in pvc nella parte inferiore, che tramite una cerniera chiude tutta la culla  rimanendo  aperta nel lato assale posteriore e anteriormente per la flangia di fissaggio avantreno.
Questo modello con costo di  € 35,  oltre ad essere usato con buggy a riposo al’ aperto è comodo quando si ripone il buggy nelle vetture, parte di ciò che con il buggy si è arato durante la giornata almeno non rimane poi  nel bagagliaio.
Volendo se la culla la si porta sul tetto della vettura, la copertura può essere totale in questo caso l’  utilizzo del pvc pesante tipo telo da camion è una buona soluzione.
Con una mail, di richiesta chiarimenti si può aprire un dialogo utile, come da prime foto della galleria del prodotto per non fornire una copertura standard, si possono prendere con semplicità poche misure creando un prodotto maggiormente dedicato.

Spesso le culle hanno misure diverse, quindi per poter eseguire la copertura  dovrebbero essermi inviate le misure facilmente ricavabili utilizzando il modello e le specifiche che vi fornirò, dopo il contatto preventivo della prima e-mail,  anche eventuali loghi e applicazioni possono essere incluse nel confezionamento della copertura, chiaramente la personalizzazione può avvenire dopo i primi contatti  non vi è sino a fornitura nessun impegno , due chiacchere sono sempre gradite, a presto.


   
 

 

INFO: