Da qui si può partire per un esplorazione di alcuni progetti, in parte sono derivati da ciò che la rete offre. Nonostante ce ne siano di un po’ vecchiotti, ritengo comunque che alcune divagazioni possano in ogni caso risultare interessanti.
I progetti possono non essere chiari o completi, non esitate a chiedermi lumi tramite mail, sarò felice di aprire un dialogo utile.

aquilone gonfiabile

Per seguire l'argomento trattato cliccare l' immagine o il titolo del testo 

 

Progetti

Tempozero

Da sempre alla ricerca del “pilota perfetto”, tra mille teorie e soluzioni non sempre ottimali, si apre ora una nuova frontiera, far transitare tutto il flusso di nozioni in un imbuto progettuale per sviluppare una nuova linea di pensiero, è già di per se uno stimolo avvincente.  Un double-parasled senza struttura.

Aquiloni in treno.

Dal titolo di testo siamo, portati a pensare ad un viaggio, ad uno spostamento fisico della nostra persona con al seguito le nostre creature, niente di tutto ciò, i progetti trattati si riferiscono semplicemente ad un numero "X" di aquiloni trattenuti da uno o più cavi di ritenuta.

fusion

L’aspetto finale è un umanoide di non facile definizione, interessante la fusione di un profilo alare con una tuta da lavoro, tra i suoi simili il più conosciuto è l’aeroplano, spesso questi ibridi  si integrano a tal punto  da non distinguere più il profilo alare a costruzione ultimata.   

Fled

Questa semplice vela porta con se due motivazioni costruttive precise, da tempo cercavo una vela alternativa ad un delta statico ma simile per caratteristiche proprie di volo, volevo  una vela con dimensioni ridotte ma in grado di generare una discreta forza di trazione sul cavo di ritenuta, nel contempo  cercavo un volo con la vela prossima allo zenith. Un Sanjo Rokkaku quindi ! ......no con sole tre stecche come un delta, peso minimo pensavo........ ma io questo aquilone già lo conosco, è il Flare  il suo fratello minore, il Fled ne è  l'evoluzione in essenza, diamone avvio alla costruzione. 

Rainbow

Una costruzione  un po’ noiosa e una “brigliatura” infinita sembrano accompagnare questo progetto in fase di esecuzione . La prima volta che la si apre ci stupisce per eleganza e vita propria, in seguito, sembra avere un effetto ipnotico, credo che in generale sia così per tutte, ma lei a mio avviso riesce simpatica a molti.

1-2-3-Stella

Sostanzialmente è un’evoluzione dei cellulari o box che siano, la loro progettazione verrebbe semplificata utilizzando un programma 3 D, personalmente io ho sempre costruito aquiloni ragionando su una superficie cartacea, cosa che per noi comuni mortali risulta senza dubbio più immediata anche se il settaggio definitivo “velatura – struttura” porta via del tempo alla fine con un po’ di pazienza si riesce ad ottenere il risultato voluto.    

Salamandra

Questa curiosa creatura in natura misura dai 15 ai 20 cm. porta con se diverse antiche credenze, si pensava capace di sopravvivere nel fuoco, che fosse di cattivo presagio, portasse disgrazia nel raccolto se trovata nei campi coltivati, e se trovata in un pozzo addirittura che lo avvelenasse. Va da sé, che se questi sono i presupposti, non te la puoi passare bene, e il rischio estinzione è dietro l’angolo, ma la salamandra è un’animale tenace , forse anche perché è in grado di vivere dai 20 ai 25 anni, non si cura delle malelingue, a quanti la ritengono velenosa, lei avrebbe qualcosa da dire sui pesticidi che fanno strage dei suoi piccoli. A questo punto io me la sono immaginata sui 15 m. in grado di volare, chissà ora che vola in cielo cosa pensa  di noi, là sotto, piccoli che la guardiamo, e se fosse lei adesso a dire che tutto sommato siamo noi a portare sfiga

Pilota

Avendo eseguito diversi profili alari con il software Foilmaker e avendo messo a magazzino diverse soluzioni costruttive, non mi sono di certo tirato indietro nel produrre dei piloti a centine. Cercando a mio modo di uscire dal’ egemonia del mercato dando il via ad una serie di progetti tutti miei (parole grosse). Certo a volte ho avuto anche degli insuccessi, ma con costanza ho seguito la mia strada, un po’ guardando cosa volava sopra la mia testa un po’ a cosa ronzava dentro la mia testa. Non credo che i risultati da me ottenuti ribaltino i principi della fisica, per questo motivo non ho scritto di un progetto specifico ma ho cercato di seguire un ragionamento in cui potevo con modeste considerazioni dare forza ad una scelta costruttiva anziché ad un’ altra.  

Parasled

Questo aquilone è un ottimo pilota capace di generare una buona trazione vola con venti deboli e non si lamenta quando il vento non è pulito, si può tranquillamente ridurlo o ingrandirlo in percentuale e soprattutto perdona qualche errore di costruzione. Se di grandi dimensioni come da progetto con venti sostenuti tira come un cavallo ne consegue che dovremmo trattarlo con i “guanti”.

Minicody

Non si tratta di un aquilone in grado di volare con decenza come altri micro progetti che si trovano in rete. Per questo motivo l’ ho definito da salotto in quanto una volta trovata la sua postazione non rimane che spolverarlo di tanto in tanto. La prima volta che ne vidi uno simile era in una bancarella ad un festival, non ne ho più visti altri, però l’immagine ormai era archiviata nella mia scatola cranica fino a ché, un giorno, ne ho deciso la sua costruzione.     

Hello Kitty

Hello Kitty, la smorfiosa gattina, nasce in Giappone nel 1974  tutto il merchandising produce da tempo, in trend positivo, più di un miliardo di dollari di fatturato annuo su scala mondiale. Fa pensare, quando ci capita di vederla proposta praticamente ovunque, ( è stata prodotta anche una chitarra Fender Stratocaster e portata in concerto da alcune rock-star del gentil sesso ). Se uno viene risucchiato nel suo vortice promozionale si ritrova ben presto a portare un paio di mutandine rosa con il fiocchetto in parte, attenzione quindi. Non ho mai amato le commercializzazioni,  però economicamente a volte ne riconosco il loro potere. La sua costruzione, da parte mia non ha nulla a che vedere con il fenomeno vendite,  piuttosto mi piace pensare che tranne per le serie animate televisive lei è priva di bocca, il motivo è che ognuno così può trasferire in essa il proprio stato d ’animo senza sia lei ad imporlo con una sua espressione definita, che sia qui la chiave del suo...

Oggetti: 1 - 11 di 11

contatori gratis per siti web

Contatti

aquiloni slk

ITALY

+39 3395399350